Mese: marzo 2017

PowerPC, ovvero la CPU secondo Apple

PowerPC è un’architettura di microprocessori RISC creata nel 1991 dall’alleanza Apple-IBM-Motorola, conosciuta come AIM. PowerPC era la branca che si occupava di CPU nella piattaforma dell’AIM, e ad oggi è l’unica rimasta di quel sodalizio commerciale. La storia dei processori PowerPC inizia con l’IBM 801, un prototipo di processore RISC progettato da John Cocke alla fine degli anni ’70. 801 venne utilizzato da IBM in molte applicazioni implementate e fu la base del processore ROMP, che fu poi impiegato nei computer IBM RT. Dopo il clamoroso flop dell’IBM RT per via delle ridotte prestazioni, IBM avviò il progetto America, volto allo sviluppo del più rapido processore disponibile sul mercato. Il progetto ebbe come traguardo lo...

Continua a leggere

Diminuisci gli sprechi e assembla il tuo PC

Assemblare un PC non è una attività da prendere alla leggera; anche se non è particolarmente complesso come processo, se non gestito nel modo giusto può far sprecare tempo e soldi. I componenti principali di un computer sono la scheda madre, il processore, la RAM e il Disco rigido. Secondo le necessità si possono si possono aggiungere scheda video dedicata, vari tipi di lettori (CD/DVD/Blu-Ray) e altre periferiche. Più che marche e modelli, è importante valutare la compatibilità tra scheda madre, processore e RAM. Questi tre elementi sono strettamente  legati tra loro. Bisogna decidere la destinazione d’uso del PC:...

Continua a leggere

Che fine ha fatto l’architettura Alpha

DEC Alpha è un’architettura di processori di tipo RISC sviluppata e prodotta dalla Digital Equipment Corp (DEC). L’architettura fu progettata per succedere alla linea di computer VAX e venne in seguito utilizzato anche da altri produttori di computer che integrarono i chip Alpha nei loro prodotti. I processori Alpha sono supportati dal sistema operativo VMS, e il Digital UNIX. In seguito molti sistemi operativi open source come Linux, BSD ed altri sono stati portati su questi processori. Microsoft ha supportato i processori Alpha con Windows NT fino alla versione 4.0 SP6 e con Windows 2000 fino alla release candidate 2. Attualmente comunque Microsoft non supporta e non fornisce più assistenza per i suoi sistemi operativi per macchine Alpha. I...

Continua a leggere

Ricicla la tua vecchia TV e trasformala in una Smart TV

Esistono soluzioni, anche non molto care,  che permettono di trasformare un vecchio televisore in una moderna smart TV. Si parla di Leelbox S1, una TV Box con Android 6.0, che ha tutte le carte in regola per trasformare una vecchia TV in un moderno apparecchio multimediale connesso ad internet. Questo box Android è veramente uno spettacolo, è l’entry level della gamma Leelbox ma non sembra un prodotto basico, funziona molto bene ed è reattivo e veloce. Ha due prese USB, ingresso AV (uno spreco utilizzarlo con una connessione analogica) e HDMI con il quale lo si può collegare al...

Continua a leggere

Chi sono i proprietari di Unix?

The Open Group è un’azienda che fornisce servizi formata da un consorzio di industrie formato da Capgemini, Fujitsu, Hewlett Packard, Huawei, IBM, Oracle Corporation e Philips nato per definire una serie di standard de facto nell’ingegneria del software. In particolare, Open Group ha sviluppato delle API standard per una serie di tecnologie utilizzate dai sistemi operativi. The Open Group si è formato da un’unione della Open Software Foundation (OSF) e dell’X/Open. Open Group è famoso per aver pubblicato una serie di documenti (Single UNIX Specification) che definiscono le specifiche Unix e secondo molti stanno rapidamente sostituendo le specifiche POSIX. Inoltre, Open Group è detentore del marchio registrato UNIX. Ciò che fa The Open Group è effettuare dei test e...

Continua a leggere