CONDIVIDI
lord of the rings amazon

Amazon fa le cose in grande e si prepara a riportare sotto i riflettori l’universo creato da Tolkien.

Con un investimento di 250 milioni di dollari per acquisire i diritti e 500 milioni di budget per le cinque stagioni, la serie TV de Il Signore degli Anelli di Amazon sembra ambire al capolavoro.

L’obiettivo della società è quello di creare una serie forte, capace da sola di vendere i servizi della piattaforma di streaming e ecommerce.

Il vuoto lasciato da Game of Thrones potrebbe essere colmato con un nome come quello di Tolkien, capace in un istante di far dimenticare GoT e farci tornare all’origine di tutto questo.

Il team degli sceneggiatori e produttori è vanta nomi come Gennifer Hutchison (Breaking Bad), Jason Cahill (I Soprano) e Justin Doble (Stranger Things).

Per quanto riguarda i produttori esecutivi troviamo Bruce Richmond (Game of Thrones), Gene Kelly (Boardwalk Empire), Lindsey Weber (10 Cloverfield Lane) e Sharon Tal Yguado.

Ci sono poi numerosi consulenti già scritturati:

 Bryan Cogman (Game of Thrones) e Stephany Folsom (Toy Story 4),  Ron Ames (The Aviator), Helen Shang (Hannibal) e Glenise Mullins.

Per quanto riguarda i dettagli tecnici troviamo la costumista Kate Hawley (Suicide Squad), lo scenografo Rick Heinrichs (Star Wars: Gli ultimi jedi), assieme al supervisore degli effetti visivi Jason Smith (The Revenant) a TomShippey.

Importantissimo è John Howe che aveva lavorato alla trilogia di film di Jackson e potrebbe garantire una cojtinuità con lo stile che milioni di persone hanno imparato ad amare.

 J.A. Bayona sarà il regista dei primi due episodi.

Il Signore degli Anelli di Amazon potrebbe rivelarsi davvero una sorpresa e riportare la qualità nel mondo delle serie tv.

La speranza è che non si veda un tentativo di somigliare a GoT, errore che potrebbe costare caro alla produzione.

Ecco le parole del produttore esecutivo:

Questo team è la nostra Compagnia, assemblata con persone provenienti da tutto il mondo e che compiono questo percorso insieme per cercare di ottenere qualcosa di molto più grandioso rispetto a ciò che potremmo fare da soli.

Ci sentiamo onorati ed estremamente fortunati nell’essere circondati da queste donne e questi uomini in grado di ispirare e di grande talento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here