CONDIVIDI
Tecnet Clash of Clans

Colosso dell’informatica e proprietario di alcuni dei giochi mobile più scaricati del mondo, Tencent sembra intenzionato a vietare i giochi ai più giovani. L’azienda proprietaria di Wechat e di giochi come League of Legends e Clash of Clans sta studiando un sistema che possa restringere il tempo speso davanti ai videogiochi per gli utenti under 12. Secondo i piani i minori di 12 anni potranno giocare una sola ora giornaliera, i ragazzi tra i 12 e i 18 due ore al giorno. Il meccanismo prevede che ogni utente carichi sui server la carta di identità, questa verrà poi confrontata con i database governativi per assicurare che i dati siano reali.

Il nuovo sistema prevede inoltre un blocco baby dalla 9 alle 8 del mattino per evitare che i bambini più piccoli giochino per notti intere.

“La protezione dei minori è importante e riguarda l’intera società. Tencent ha un alto livello di responsabilità e di obblighi in questo senso”, ha spiegato il portavoce della compagnia al Wall Street Journal.

Queste restrizioni saranno applicate dalla compagnia cinese per 10 giochi per smartphone entro l’anno e successivamente a tutti i titoli della società a partire dal 2019.

Una simile mossa sembra legata a delle problematiche emerse con questo tipo di gioco. I titoli mobile di questo genere danno infatti spesso una sorta di dipendenza, causata in particolare dalla costante presenza del telefonino nelle nostre mani. Mentre gli adulti riescono a gestirsi, i bambini finiscono in situazioni dove giocano in modo ininterrotto, danneggiando, specialmente in tenera età la vista, oltre che la socialità che viene cancellata dal gioco ossessivo sul telefonino.

Una scelta coraggiosa quella di Tencent, dal momento che questa mossa danneggerà sicuramente i suoi interessi, allontanando molti giocatori e riducendo il loro tempo online, così come le loro spese. Una scelta puramente etica da parte del colosso del web che vuole imporre la sua visione sul mondo online.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here