CONDIVIDI
emulare nes su ps2

Sei un gamer appassionato di console e giochi anni ’80? In particolare vorresti giocare a giochi per NES ma per qualche motivo non ti è possibile acquistare la console? Nessun problema, c’è sempre una soluzione!

Negli ultimi tempi sembra esser tornata in auge la febbre dei film, della musica e dei videogiochi dei mitici anni ’80. Curioso è che questa febbre colpisce specialmente quei nerd che non hanno vissuto e magari non rientrano neanche con la sola nascita in quella favolosa decade. Guardare film e scaricare musica, però, può essere più semplice rispetto a capire come emulare vecchi giochi tramite PC.

Oggi si parla di ”It Might Be Nes”, che emula il celebre Nintendo 8 Bit (NES), per la gioia di tutti i nostalgici. Differentemente dagli altri emulatori, questo è stato sviluppato su PlayStation 1 ma essendo la PS2 retrocompatibile con la precedente console firmata Sony, possiamo anche definirlo un emulatore che gira su PlayStation 2.
Le informazioni principali sull’emulatore sono la versione: 1.3.2., ed il fatto che supporta appunto le vecchie cartucce create per la console NES.

Occorre creare un cd funzionante con le rom di questo vecchio emulatore e fortunatamente farlo è molto semplice, basta avere i file contenuti nell’archivio scaricabile per il download (con una breve ricerca è perfettamente rintracciabile in rete).
Una volta scaricato tale archivio, estrai il contenuto del file zip e avvia il programma rombank utile a creare un’immagine .iso dell’emulatore con le rom.

A questo punto si aprirà una finestra di cui interessa solo il lato in alto a sinistra per quanto riguarda le rom, e in basso a sinistra per le immagini ISO. Occorre andare nella prima sezione citata e inserire le rom; una volta terminato, basterà andare nella sezione in basso e nella nuova finestra selezionare ”Europe” e poi ”Build Iso”, scegliere il nome e la destinazione e cliccare su ”Salva”.
Non resta che masterizzare l’immagine ottenuta e giocare con l’emulatore del NES sulla PS1 o sulla PS2. Infine, ricorda di configurare i comandi del joypad dal menù opzioni dell’emulatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here