CONDIVIDI

Google Assistant potrà leggere messaggi Whatsapp e Telegram, oltre ad altre appa di messaggistica di terze parti.

Una notizia allo stesso tempo interessante e inquietante.

Da un lato Google Assistant si trasforma sempre di più in un assistente virtuale  vero e proprio, molto simile a quelli immaginati nei testi di fantascienza.

La nuova funzionalità permette di leggere i messaggi ricevuti e, addirittura inviare una risposta semplicemente utilizzando i comando vocali.

Sarà necessario quindi dare l’autorizzazione a Google Assistant di utilizzare i nostri sistemi di messaggistica con il comando:

Ok Google, leggi i miei messaggi”.

A questo punto Google Assistant inizierà ad elaborare e leggere i nostri messaggi in ordine cronologico, eliminando le notifiche di quelli letti.

La funzionalità per il momento è arriva solo in lingua inglese e sarà aggiornata presto per il resto del mondo.

Di fronte a contenuti multimediali, l’assistente vocale di Google ci dirà che sono presenti file multimediali.

Una funzionalità interessante ma ecco il lato che preoccupa gli utenti.

Dare questa possibilità di lettura a Google, potrebbe significare esporre i nostri messaggi all’occhio indiscreto della compagnia.

In particolar modo, dopo gli eventi recenti che hanno visto le conversazioni degli utenti spiate da personale umano di terze parti, la cosa di fa piuttosto inquietante.

Che l’obiettivo della funzione sia solo quello di carpire altri dati e ottenere dettagli delle nostre conversazioni che vengono così “soffiati” alla rivale web Facebook?

Secondo alcuni analisti le cose stanno proprio così.

Ancora una volta, prima di autorizzare Google o qualsiasi altra compagnia a leggere i vostri messaggi, vedere le vostre foto e così via, pensateci bene, soprattutto se ci tenete alla privacy, divenuta ormai merce rara nel mercato attuale con compagnia sempre più desiderose di scoprire ogni singolo dettaglio su di noi ed elaborarlo in strategie commerciali per vendere ancora di più

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here