CONDIVIDI
console

Sei un gamer appassionato ma spesso ti sei chiesto quali siano le console più vendute di sempre? Leggi questa classifica!

Nel mondo videoludico ci sono state delle console che più di altre hanno segnato la storia, grazie ai loro giochi e alle loro prestazioni molte sono rimaste nel cuore di tutti.
I veri gamers, ma anche quelli che non seguono troppo i videogiochi, dispongono sicuramente di alcune di queste console come si dispone dell’acqua naturale in casa!

Al top della classifica, come molti sanno, c’è la PlayStation 2.
E’ una console fissa rilasciata dalla Sony nel 2000, proprio all’avvento del terzo millennio. La PS2 entrò nelle case di tutti i ragazzi e delle loro famiglie, è praticamente impossibile che un gamer anche basilare non ne possieda una, funzionante o meno.
Divenne la regina del mercato, passando sopra alla Microsoft e alla Nintendo. Impossibile trovare qualcuno che non la volesse o non la conoscesse. Molti sono diventati videogiocatori grazie a questa console, ed il suo mercato fu talmente vasto che vennero rilasciati ben 3874 titoli diversi. Il lancio ebbe successo anche perché venne specificata la sua retro-compatibilità con ciò che riguardava la sua antecedente, la mitica prima PlayStation, dai giochi ai dualshock. Nonostante l’annuncio della Sony, nel 2013, sul blocco di produzione, molte case produttrici continuarono a rilasciare titoli per la console. Vanta più di 155 milioni di unità vendute e 13 anni di produzione alle spalle.

Al secondo posto viene sicuramente la Nintendo DS, che ha avuto un ruolo simile a quello della PS2, anche se il suo avversario ufficiale era la PSP, sempre della Sony.
E’ la console portatile più venduta di sempre. ”DS” sta per ”Dual Screen” o per ”Developers’ System”; parte integrante del suo successo furono appunto i due schermi, di cui uno touch. La funzionalità del microfono e la possibilità di connettersi al Wi-Fi la resero assolutamente unica, oltre alla retro-compatibilità con i giochi del mitico Game Boy Advance. Vanta la vendita di più di 154 milioni di unità.

Infine, l’ultimo posto della top 3 spetta al Game Boy e alla sua versione Color, inserite insieme perché facenti parte della stessa famiglia. Il Game Boy fu una console a 8-bit rilasciata nel 1989, con il successo che ebbe anche la PlayStation circa 5 anni dopo. Aprì la strada a tutte le successive console portatili; il suo successore, la versione Color, era uguale tranne per il fatto che possedeva uno schermo a colori. Insieme hanno venduto più di 118 milioni di unità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here