CONDIVIDI

Google Chrome 79, è stato bloccato.

La ragione dello stop alla distribuzione del famoso browser è legata a un grave bug che cancella tutti i dati della piattaforma.

A quanto pare, Google Chrome 79 elimina i dati delle app su android, nel particolare quelle che utilizzano la funzione Android WebView.

I dati, provenienti da localStorage e WebSQL vengono ripristinati per un problema legato al browser di Google.

Una problematica non da poco che ha fatto danni notevoli numerosi utenti prima dell’interruzione della distribuzione del browser.

Uno scivolone enorme per Google che si è trovata a bloccare l’uscita del suo browser a danno fatto.

In pratica, moltissimi utenti hanno perso tutti i loro dati per colpa del browser di Google.

Resta da capire se sono previsti risarcimenti per la questione o se, il rischio è compreso negli accordi presi al momento dell’installazione.

In ogni caso, l’ennesimo segno di una inefficienza senza precedenti da parte di una Mountain View che sembra avere una vera e propria crisi di identità.

Da Stadia, alle falle nel Google Play Store, passando per la cancellazione dei dati utente, la credibilità di Google è stata pesantemente intaccata.

Senza dimenticare l’indagine in corso negli USA, che vede la compagnia accusata di pesanti violazioni da parte dell’antitrust.

Possiamo ancora fidarci di Google dopo tutte queste problematiche?

Giudicate da soli, purtroppo però, la compagnia sembra vivere un periodo difficile, dovuto forse ai troppi progetti aperti o al cambio di personale.

La realtà dei fatti è che il Play Store sembra invaso da virus e malware, mentre i servizi della società stessa iniziano a dar segno di criticità anche molto complesse.

Se installare Chrome cancella tutti i nostri dati da altre applicazioni, possiamo immagine il livello di testing fatto prima di rilasciare il browser, così come il livello di sicurezza che può possedere.


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here