CONDIVIDI

Secondo quanto riportato da WSJ, i rapporti si sarebbero incrinati dopo il lancio di Apple Watch.

Ive avrebbe iniziato a disertare le riunioni e a lavorare sempre meno.

Secondo il giornale, l’abbandono sarebbe avvenuto 4 anni fa, entrando in pratica solo adesso.

I membri dei team che si occupavano di human interface e design industriale percepivano le approvazioni dei nuovi capi come dei semplici consigli. Tutti volevano ancora il pollice su di Jony per andare avanti. Per loro era importante averlo alle riunioni e averlo fisicamente lì, non tanto perché dovesse approvare ogni singola cosa, ma come input a fare sempre di meglio.

LA delusione di Apple Watch avrebbe allontanato moltissimo Ive dalla società della mela.

In particolare si parla di un aneddoto che vede come protagonista l’iPhone X:

In una riunione che si è tenuta a gennaio 2017, la sicurezza Apple scortò alcuni prototipi nella sede centrale. Il team presentò una serie di idee e funzioni per l’approvazione da parte di Ive, comprese le nuove modalità per passare dalla schermata di blocco alla schermata home su iPhone X.

La pressione era alta perché il telefono sarebbe uscito in autunno, ma tutti i membri del team rimasero molto delusi dal fatto che Ive non diede loro alcun consiglio e alcuna guida da seguire. Due cose che, in passato, Ive aveva sempre fatto. In quel caso non fece nulla.

Uno degli ingegneri del team ha detto che quello è stato un ciclo di sviluppo molto approssimativo.

L’allontanamento sarebbe stato graduale, dovuto a dissapori e a uno scarso apprezzamento della nuova Apple, molto lontana dal progetto iniziale.

Il geniale designer si è quindi allontanato fino a fondare un suo studo che collaborerà comunque con Apple.

La preoccupazione è che la società, priva di una mente così brillante, rischi di perdere la sua differenza.

Se consideriamo che Android vive clonando le trovate Apple, l’innovazione potrebbe essere rimandata fino all’arrivo di un nuovo designer con un’idea chiara e rivoluionaria.

 


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here