CONDIVIDI

Facebook non smette mai di stupirci e di lanciare novità sempre più interessanti per proteggere noi, la nostra vita e la nostra privacy.

Certo è che al giorno d’oggi, con tutta la moltitudine di social network che esistono (Facebook, Twitter, Snapchat, Instagram, Telegram, ecc….) siamo sempre più tentati di mettere la nostra vita e le nostre giornate alla mercè di tutti.

Ormai condividiamo ogni cosa soprattutto su Facebook e commentiamo qualsiasi post interessante pensando di essere al sicuro dietro uno schermo.

Purtroppo non è così. I nostri commenti, le nostre opinioni personali sono visibili a tutti e chiunque potrebbe attaccarci e usare ciò che diciamo contro di noi.

Ecc quindi che Facebook ha deciso di implementare una funzione, anche se per il momento solo in fase sperimentale, che consente di decidere a chi dare l’autorizzazione o meno di leggere i nostri commenti.

Un po come accade quando si sceglie la privacy dei post che pubblichiamo, anche per i commenti sarà possibile scegliere la categoria di persone che possono vedere ciò che scriviamo semplicemente cliccando il lucchetto sulla barra bianca dove andrà scritto il commento.

I livelli di privacy saranno quattro: i commenti potranno essere visualizzati dagli amici e dall’autore del post, solo dagli amici, solo dall’autore del post e dal commentatore oppure da tutti senza distinzioni.

Una novità che verrà di certo apprezzata da molti utenti che potranno finalmente esprimere la propria opinione scegliendo accuratamente il target di persone a cui mostrare il commento e senza essere controllato dal mondo intero.

Come tutte le novità anche questa per il momento è in fase sperimentale, ma ci auguriamo di vederla presto in versione ufficiale sia sul sito che sull’app.

Questa novità potrebbe rivoluzionare il mondo di Facebook e dei social in generale rendendo questi luoghi più sicuri e più attenti alla privacy di chi li frequenta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here