CONDIVIDI

Sir Jony Ive, storico designer della Apple, abbandona la società della mela dopo quasi trent’anni di carriera.

Tra le ragioni dell’addio nessun contrasto a quanto pare, solo il desiderio di proseguire il suo percorso aprendo il suo studio di design personale.

“Jony è una figura singolare nel mondo del design e il suo ruolo nel risveglio di Apple non può essere esagerato, dal rivoluzionario iMac all’iPhone del 1998 e all’ambizione senza precedenti di Apple Park, dove recentemente ha messo tanta energia e cura”, spiega Tim Cook, CEO di Apple.

“Apple continuerà a beneficiare dei talenti di Jony lavorando direttamente con lui su progetti esclusivi e attraverso il lavoro continuo del brillante e appassionato team di progettazione che ha costruito. Dopo tanti anni di lavoro a stretto contatto, sono felice che la nostra relazione continui ad evolversi e non vedo l’ora di lavorare con Jony per il futuro.”

Jony Ive è la figura che sta dietro al leggendario design Apple, capace di rivoluzionare il mondo tech e di influenzare i più svariati settori.

Il minimalismo e l’idea chiara di Apple vengono proprio da Iva che possiamo considerare il padre del moderno design.

“Dopo quasi 30 anni e innumerevoli progetti, sono molto orgoglioso del lavoro duraturo che abbiamo fatto per creare un team di progettazione, processo e cultura in Apple senza pari. Oggi è più forte, più vibrante e più talentuoso che in qualsiasi punto della storia di Apple”, spiega Ive.

“La squadra sicuramente prospererà sotto l’eccellente leadership di Evans, Alan e Jeff, che sono stati tra i miei più stretti collaboratori. Ho la massima fiducia nei miei colleghi designer di Apple, che rimangono i miei migliori amici, e non vedo l’ora di lavorare con loro per molti anni a venire.”

Non sarà un vero e proprio addio quello di Ive, ma solo un allontanamento che non pregiudicherà comunque la collaborazione con Apple e con il team che conosce ormai da decenni.

 


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here