CONDIVIDI

Da tempo si vocifera la possibile uscita di una Nintendo Switch Mini.

La console in versione ridotta ed economica era stata preventivata da numerose testate, questa volta però sembra di trovarci vicini a una conferma non ufficiale.

Tutto è iniziato con il lancio di un nuovo gadget, una custodia per Switch che riprende però dimensioni diverse dalla Switch che conosciamo.

L’azienda cinese HonSon Gaming avrebbe infatti contattato numerosi rivenditori per rifornirsi di custodie dedicata a Nintendo Switch Mini.

Il piccolo particolare, è che la Switch Mini, almeno ufficialmente non esiste.

Potrebbe quindi trattarsi di un fake, una fake news ordita per continuare a sostenere l’esistenza della portatile Nintendo in forma low cost.

Molto probabilmente però si tratta di un leak involontario da parte della società cinese che, organizzandosi per il lancio del nuovo device ha finito per annunciarlo indirettamente proponendo le sue custodie ad hoc.

Non si esclude comunque la svita, o la notizia data in modo sbagliato.

Di sicuro da tempo si parla di uno nuova edizione di Switch.

La Mini console potrebbe essere reale tanto da aver scatenato le speculazioni di numerose testate legate alla finanza.

Da tempo varie riviste sostengono fermamente il progetto di Nintendo di sostituire in modo definitivo 3ds con una console portatile Switch in versione economica, senza Joycon removibili e studiata esclusivamente per l’esperienza portatile.

Le custodie sarebbero quindi l’ennesima prova di un processo in corso da tempo e non dovrebbero sorprendere più di tanto.

Staremo a vedere a questo punto se, messa alle strette, Nintendo passerà al contrattacco annunciando la console prima di vederla annunciata direttamente da siti e riviste di settori, con la grande N ultima voce a parlare.

Una situazione assurda quella che si è venuta a creare, sempre più comune nel mondo dei leak che il web ha ormai creato.


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here