CONDIVIDI

Sonic Il Film è il classico progetto preso di mira da fan e meno fan.

L’adattamento live action del leggendario eroe SEGA, ha visto una serie di critiche fin dal suo annuncio con tanto di insulti di ogni genere legati alle fattezze di Sonic, visto come distante dall’idea del pubblico.

La produzione, a accettato le critiche, modificando l’eroe proprio come richiesto dai fan, un caso assurdo che mostra come il film sia stato creato solo per il botteghino, tanto da rinunciare alle sue mire artistiche per accontentare la voce del web.

Contrario a questa prostrazione nei confronti del pubblico è Jim Carrey, interprete del Dr. Ivo Robotnik nella pellicola.

Il comico americano ha parlato della questione nel corso di un’intervista, dicendosi contrariato dalla scelta di ascoltare il pubblico, anziché cercare di proporre ciò che i creativi avevano realizzato.

In verità il vecchio Sony non era fedele al videogioco ma, trattandosi di un live action, il personaggio era molto piacevole e originale.

“Credo negli autori. Credo nei creativi. Facciamo quello che possiamo e poi la tecnologia avrà il suo peso e le opinioni delle persone andranno nella propria direzione. E chi lo sa cosa diventerà? Semplicemente si diventa il loro mostro in stile Frankenstein a un certo punto, giusto?”, commenta Jim Carrey.

Secondo Jim Carrey, la produzione avrebbe dovuto proseguire sulla sua strada.

Su questa base infatti, ci troveremmo con sceneggiatori che ascoltano il pubblico nel definire le scelte dei personaggi, con resurrezioni di eroi di serie tv o saghe e altre assurdità che niente hanno a che vedere con il Cinema e l’intrattenimento.

Aver modificato in modo drastico le fattezze di un personaggio per ascoltare le critiche del web (spesso fatte da persone che mia andranno a vedere la pellicola), non sembra il massimo per una produzione.

Il film uscirà il 14 febbraio 2020.


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here