CONDIVIDI
Sony PS Now Italia Beta

Il futuro dei videogiochi è in streaming e abbonamento e Sony ce ne dà l’ennesima riprova portando anche in Italia il suo servizio Playstation Now.

Grazie a PS Now, i giocatori avranno la possibilità di giocare a oltre 600 titoli, scaricandoli sulla propria PS4 o giocandoli direttamente in streaming anche su PC.

Una innovazione che porta il mondo Sony un po’ ovunque e inaugura quello che seguirà con l’arrivo dello streaming di Google, Amazon, Microsft e degli altri.

L’idea è quella di offrire un pacchetto ludico alla stessa maniera in cui acquistiamo l’accesso a serie tv e pellicole Netflix.

al momento è possibile registrarsi alla beta, solo se possediamo una PS4, la beta PC arriverà poi.

L’arrivo sul mercato è comunque davvero imminente e la cosa è molto gradita, specialmente per la possibilità di giocare vecchi titoli sui nuovi device.

Tra i giochi più celebri della (non eccelsa) libreria troviamo titoli recenti come di PreyFor HonorMafia III e DiRT 4, ma anche Bloodborne, che potrebbe fare impazzire il mondo PC, finalmente con la possibilità di giocare l’unico Souls esclusivo Playstation.

Resta da vedere la qualità del sistema.

Nel caso di Google infatti, la potenza cloud della compagnia ha dato risultati incredibili, trasmettendo giochi a qualità altissima su qualsiasi tipo di schermo durante la beta.

Non sappiamo quanto Sony abbia investito nel campo, e quanto la nostra infrastruttura influirà sul servizio.

Di sicuro però ci troviamo di fronte al primo segno di una grande svolta, finalmente avremo la possibilità di giocare in streaming, e chi sa che non vengano aggiunti nel tempo giochi ancora più interessanti e recenti.

Paghereste un abbonamento per giocare, anziché comprare un titolo?

Il futuro potrebbe essere proprio questo, con un prezzo che si aggira intorno ai 150 euro l’anno, cifra accettabile dal momento che un titolo nuovo costa da solo 70 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here