CONDIVIDI
tasto home iphone

Se possiedi un iphone saprai per certo quanto è importante il tasto “Home” dato che senza dubbio è quello che usi di più. Se sei un nuovo utente e poco esperto sicuramente lo usi in modo classico per tornare alla pagina inziale, per attivare Siri per bloccarlo o sboccarlo. Se sei un utente più navigato, invece, di certo ne conosci tutti i segreti.

Dunque, per allargare gli orizzonti agli inesperti vediamo di capire le innumerevoli funzioni del tasto “Home”, ossia il piccolo pulsante tondo posto al centro in basso del tuo telefono. Nella versione 7 possiamo notare che il tasto “Home” non più un tasto vero e proprio, ma diventa virtuale e viene messo in funzione con una semplice pressione. In questo caso il telefono risponde con una vibrazione che ci indica che ha ricevuto il comando

Questa nuova evoluzione è stata concepita per far durare il tasto più a lungo, avere maggior reattività, sensibilità e precisione. Grazie alla tecnologia denominata Taptic Engine il tasto produce una vibrazione alla pressione, la cui forza si può personalizzare.

Alcune funzioni possono essere abbinate ad un doppio o triplo tocco per attivare scorciatoie, ad esempio per l’uso dello zoom del display e per rendere l’utilizzo del dispositivo più funzionale e personalizzato. La velocità del click può essere cambiata attraverso le Impostazioni di iOS > Generali > Accessibilità. Qui si apriranno una serie di funzioni, premi Tasto e scegli la velocità del triplice click. Permette inoltre di disattivare Siri per evitare che entri in funzione per errore o rimuoverlo del tutto o per rendere inattivo l’accesso facilitato (che si attiva troppo facilmente).

L’ azienda Apple è in continua evoluzione, lo dimostrano le sue creazione ed innovazioni sempre all’avanguardia. Cosa ci sta preparando per il futuro non è dato sapere, ma se ci basiamo su ciò che ha dimostrato nel corso del tempo, possiamo essere sicuri di non restare delusi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here