CONDIVIDI
Ryan Toysreview

Il mondo degli youtubers non è più prolifico come un tempo ma continua a dar vita a personaggi capaci di ottenere un successo incredibile.

Sorprende però che in una realtà come il tubo, la star più pagata ed amata sia un bambino di 7 anni. Proprio così, il suo nome è Ryan e ha 7 anni e, secondo i calcoli effettuati dalla rivista Forbes, tra il 2017 e il 2018, ha guadagnato 22 milioni di dollari grazie ai suoi video dove recensisce giocattoli.

Il suo canale, Ryan ToysReview, conta 17 milioni di follower. Aperto nel 2015 dai suoi genitori, i suoi filmati hanno totalizzato più di 25 milioni di visualizzazioni.

Le entrate di Ryan nascono dalla monetizzazione dei video, ma la fetta più importante arriva dai filmati sponsorizzati. Le compagnie infatti pagano cifre elevate per ottenere un video dove Ryan recensisce il loro prodotto.

Il bambino inoltre, ha una sua linea personale di giocattoli venduti nei grandi ipermercati, altra fonte di rendita per il bambino più ricco di sempre.

Naturalmente i video sono di una fattura eccelsa e si vede come dietro al bambino ci siano i genitori esperti di editing e di regia.

La notizia potrebbe infatti dar vita a una serie di grotteschi emuli che si lanceranno all’arrembaggio nella speranza di ottenere risultati del genere.

I video di Ryan sono eccezionali sotto il punto di vista tecnico. Geniale però l’idea di rivolgersi a quei milioni di piccoli utenti che spesso non vengono considerati dal merketing.

Le recensioni di Ryan hanno un simile successo infatti proprio perché capaci di offrire un contenuto adatto ai più piccoli, volenti o nolenti, sempre più presenti nel mondo mobile e dei social.

Il miracolo di Ryan diventa così un esempio, in grado di dimostrare come il web sia ancora fonte di sorprese e come i soldi si trovino proprio dove meno ce lo aspettiamo, non nelle piste già battute da altri e diventate ormai uno standard.


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here