CONDIVIDI

Dopo l’annuncio di Nintendo Switch Lite, versione solo portatile della celebre console Nintendo, ecco che la compagnia giapponese annuncia un nuovo modello, forse la vociferata Nintendo Switch Pro che non migliora le prestazioni generali della macchina, ma allunga la durata della batteria.

Il novo modello, dovrebbe garantire le stesse prestazioni della versione classica, con l’aggiunta di una batteria più prestante capace di rendere più durature le sessioni in mobilità.

Switch sembra aver visto la direzione portatile come futuro della compagnia, Nintendo Switch in poche parole non è una home console.

Un percorso che può far pensare a quello della poco fortunata PS Vita, con la sua Ps Vita TV che permetteva di giocare ai titoli vita sullo schermo di casa.

Switch viene infatti utilizzata principalmente come console portatile, anche perché sono davvero in pochi a sceglierla come home console, ruolo più adatto a macchine Sony e Microsoft, potenti e capaci di regalare videogiochi dalla grafica incredibile.

Il nuovo modello di Switch dovrebbe arrivare a ben nove ore di gioco.

Cifre altissime per una portatile di questo calibro.

Resta da vedere come si comporterà la nuova Nintendo Switch e soprattutto se sarà capace di gestire le temperature che, sul modello base portano la console a divenire incandescente dopo il lungo uso, più che mai nel periodo estivo.

La misteriosa Nintendo Switch Pro, potrebbe quindi essere proprio questa.

Una scelta intelligente per Nintendo che potrebbe evitare di frammentare il mercato, offrendo però una serie di alternative e ottimizzazioni.

Nel frattempo attendiamo i risultati di Nintendo Switch Lite in uscita il prossimo 20 settembre al prezzo di 219,98 euro. 

Quello che è certo è che Nintendo creda fermamente nella sua formula.

Del resto Switch è una console piuttosto giovane e si spera bene che abbia ancora molto da dire, almeno per sette o otto anni!


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here