CONDIVIDI
iphone x

Presentato a Settembre e disponibile negli store solo da pochi giorni, l’iPhone X sembrava dovesse essere lo smartphone migliore mai costruito prima.

Sono state tantissime le persone che hanno passato la notte davanti ai negozi per accaparrarsi il gioiellino il prima possibile, ma dopo aver speso qualcosa come 1200 euro, l’emozione di tenere in mano uno smartphone che costa quasi come uno stipendio è svanita in fretta.

Infatti sono moltissime le persone che stanno portando indietro l’iPhone di ultima generazione per restituirlo.

Nonostante le molte recensioni positive di persone estremamente soddisfatte, ecco cosa non piace dell’ultimo smartphone di casa Apple.

  • In primis molti sono rimasti insoddisfatti del Face Id, ovvero lo sblocco del telefono basato sul riconoscimento visivo. Lo sblocco è veloce solo se si è perfettamente inquadrati nello schermo altrimenti potrebbe volerci veramente molto tempo prima di riuscire a poter effettuare una chiamata o rispondere ad un messaggio.
  • La mancanza del tasto Home e lo schermo senza cornici rendono difficoltosa la chiusura delle app. Inoltre la sensibilità del bordo causa molti “tap” involontari.
  • Una cosa che non è andata giù soprattutto ai fedelissimi è stata l’assenza di una versione “intermedia“. Infatti l’iPhone X è disponibile solo nelle versioni da 64 GB e 256 GB, mentre manca quella da 128 che di solito era la più acquistata.
  • La fotocamera non raggiunge i livelli dei modelli precedenti ed è stata considerata peggiore di quella dei diretti competitor della Apple.
  • Per ultimo, il retro del telefono è risultato molto scivoloso e difficile da non far cadere a terra. Se si pensa quanto è semplice creare danni considerevoli all’amato iPhone, avere una scocca così scivolosa non è l’ideale.

In conclusione, molti utenti preferiscono di gran lunga l’iPhone 8 all’iPhone X che viene declassato a “non così rivoluzionario come ci hanno fatto credere”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here