CONDIVIDI

Una delle scelte più importanti da fare è quello di scegliere il nostro sevizio di posta elettronica.

Non importa se tu sei uno studente o un lavoratore alle prime armi, avrai sempre bisogno della posta per svolgere qualsiasi lavoro e attività.

Adesso facendo una piccola analisi e navigando su internet ti accorgerai che i servizi di posta elettronica sono migliaia e migliaia, quasi tutti gratuiti.

Scegliere quale di queste sia meglio, e soprattutto più utile per le nostre attività non è da sottovalutare.

Ecco un’analisi dettagliata dei servizi di posta migliori esistenti:

Gmail: può essere creato da chiunque lo voglia gratuitamente, e ti darà l’accesso a tutti i servizi Google.

Si presenta con un’interfaccia grafica minimal e molto funzionale, offrendo agli iscritti 15 GB di spazio d’archiviazione, i quali sono in condivisione con Google Drive.

Per quanto riguarda l’organizzazione della posta sia di quella inviata che quella in arrivo è tutto affidato alle cosiddette “etichette” che sostituiscono le nostre classiche cartelle.

Ci sono varie funzionalità in più che vi permetteranno di trovare il più velocemente possibile le vostre mail attraverso la ricerca del mittente, della data, degli allegati (nel caso ci fossero), e tanto altro.

Outlook: si presenta con un’interfaccia tripartita (aspetto molto caratterizzante di questo servizio) che ti permetterà di accedere molto velocemente alle varie cartelle, ai messaggi in arrivo e di leggerli senza dover chiudere o aprire nuove finestre.

Per chi non fosse soddisfatto potrà modificare il layout di Outlook a proprio piacimento.

Uno degli aspetti caratterizzanti di questo servizio è la possibilità di poter attivare Skype all’interno dell’interfaccia di Outlook potendo sincronizzare anche i vari account ad esso.

Yahoo! Mail: nonostante i vari problemi riscontrati negli ultimi mesi, rimane comunque uno dei servizi di posta migliori esistenti e molto apprezzati.

Grazie all’interfaccia utente semplice, con 1 terabyte di spazio di archiviazione gratuita e la possibilità di poter leggere sincronizzando più account mail all’interno della stessa finestra lo fa desiderare da molti utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here