CONDIVIDI
macbook pro macmini macbook air nuovi macbook

Novità in casa Apple, dopo mesi di rumor sembra che l’azienda si appresti a sfornare una nuova scuderia di prodotti, dedicata in questo caso alla linea Air e al nuovo Mac Mini.

Una mossa interessante per l’azienda che si prepara così a lancio di MacBook Air e Mac Mini.

La fonte, questa volta è piuttosto credibile, stiamo parlando infatti di Bloomberg che cita fonti a conoscenza dei fatti.

I nuovi dispositivi dedicati al mercato dei pc portatili potrebbero essere svelati ad ottobre, in un altro momento quindi rispetto all’imminente evento dedicato ai device: iPhone, iPad e Apple Watch.

Il nuovo MacBook Air dovrebbe essere una edizione economica del più potente e tecnico MacBook Pro, che mantiene quindi la sua posizione di top di gamma della linea Apple.

Il nuovo dispositivo, oltre al prezzo allettante, dovrebbe vantare un design estremamente sottile e leggero, diventando così una alternativa a chi cerca l’esperienza Apple, senza però necessitare le potenzialità e le dimensioni di Pro.

Particolarissimo sembra invece l’inedito Mac Mini, prodotto fermo da ben quattro anni che si attesterebbe tra le macchine dedicate a chi opera nel mondo business e della programmazione.

Mac Mini dovrebbe quindi vantare una memoria potenziata così come un processore più potente. Il Mac Mini, lo ricordiamo è un piccolo device al quale vanno collegati schermo e tastiera, una specie di mini-pc portatile, adatto a chi vuole lavorare in versione desktop mantenendo però un dispositivo che si possa spostare in giro per il mondo e trasportare con semplicità.

Per Mac Mini, prodotto specifico dedicato a una nicchia di utenza, ci spettiamo invece un prezzo più elevato, dato che, elevando la potenza, l’attuale prezzo di 500 euro per la versione passata non può rimanere invariato.

Una boccata d’aria fresca da parte di Apple che si dimostra volenterosa e pronta a rilanciare le sue serie di prodotti più improntati al lavoro e all’esperienza PC classica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here