CONDIVIDI
sim

Fastweb è uno degli operatori a cui ci si può rivolgere quando non si ha la necessità di soglie minuti, Internet o sms ma semplicemente si è alla ricerca di un piano a consumo che eviti di spendere in breve tempo la maggior parte del credito. Le chiamate verso tutti prevedono un costo di 5 centesimi al minuto, sia nel caso in cui si telefoni a un fisso, sia nel caso in cui si telefoni a un cellulare nazionale, con tariffazione al secondo e senza scatto alla risposta. Inoltre, la tariffa nazionale viene applicata anche per telefonate dirette a più di 60 destinazioni nel mondo. Per quel che riguarda gli sms, poi, il costo è di 5 centesimi per ciascun messaggio. A proposito della connessione dati, infine, la tariffazione presuppone una spesa di 0.94 centesimi per ogni Mega che viene scaricato. La rete dati può essere usata fino a un picco di velocità di 300 Mega al secondo in download anche su rete 4G e 4G Plus, ovviamente nelle aree nelle quali questa tecnologia è a disposizione.

Ci sono canoni?

Una delle caratteristiche di questa offerta è rappresentata dall’assenza di canoni, siano essi settimanali o mensili: in altre parole, si paga unicamente per i servizi che vengono usati. Per di più, al pari delle offerte smartphone del listino il piano Fastweb a consumo include un ricco assortimento di servizi che vengono messi a disposizione in forma gratuita, come per esempio il controllo del credito residuo, il servizio Ti Ho Chiamato e la segreteria telefonica. Inoltre, viene garantito l’accesso alla rete WOW FI, grazie a cui è possibile navigare fuori casa evitando di consumare Giga, dal momento che ci si avvale della rete wifi che viene condivisa dagli utenti Fastweb Casa.

Come gestire i servizi attivi

La gestione della sim fastweb e di tutti i servizi attivi è decisamente semplice grazie a MyFastweb, che è l’applicazione ufficiale prevista dall’operatore. Che si abbia un iPhone o che si usi un dispositivo con sistema operativo Android, l’app può essere scaricata gratis e permette, tra l’altro, di decidere se attivare un’offerta smartphone quando se ne ha la necessità. Per richiedere la sim mobile a consumo ci si può recare in un negozio Fastweb, ma la procedura può essere eseguita anche per via telematica. Il costo è di 5 euro, ma poi bisogna eseguire una ricarica obbligatoria pari a 16 euro, con il credito che viene messo a disposizione immediatamente e può essere sfruttato come traffico telefonico.

Fastweb Mobile a consumo: ecco quando è vantaggiosa

La Fastweb Mobile a consumo si rivela vantaggiosa per tutti coloro che usano il cellulare in maniera limitata, e più che altro per ricevere le chiamate. In questo caso si ha a disposizione una tariffa base che permette di pagare solo il servizio che si utilizza effettivamente. Nel caso in cui ci si accorga, però, che il consumo è superiore a quanto previsto, è sempre preferibile puntare su un piano tutto compreso, o comunque su una soluzione alternativa che sia specifica per i dati, per gli sms o per le chiamate.

Quali Paesi si possono chiamare con Fastweb?

L’elenco dei Paesi verso i quali è possibile effettuare chiamate dirette sia ai telefoni fissi che ai cellulari include: gli Stati Uniti, la Danimarca, la Romania, la Repubblica Ceca, la Corea del Sud, il Portogallo, la Norvegia, l’Irlanda, l’India, la Cina, il Canada e l’Austria. Le chiamate solo verso i fissi, invece, riguardano: la Svizzera, la Svezia, la Lituania, il Belgio, la Croazia, la Repubblica di San Marino, Hong Kong e la Spagna.


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here