CONDIVIDI
Huawei Ark OS

Il ban di Trump ha accelerato un processo interno di Huawei portando la società a dar vita al suo sistema operativo in largo anticipo sui progetti.

Il mancato supporto di Android, ha costretto Huawei ad anticipare il lancio di Hongmeng, sistema operativo nativo compatibile con Android che potrebbe rivoluzionare il mondo mobile.

Il nuovo OS è stato registrato in modo ufficiale attraverso un trademark internazionale.

Al di fuori della Cina sembra che il nome sarà invece Ark OS, più adatto al mercato occidentale.

Il sistema operativo di Huawei è davvero qualcosa di innovativo e potrebbe cambiare radicalmente il mercato mobile.

Huawei continua ad avere un grande successo, questo significa che al lancio del nuovo OS, ci troveremo probabilmente con milioni di attivazioni e nuovi utenti.

L’arrivo di Ark/Hongmeng potrebbe quindi segnare il primo grande tracollo di Android.

Il sistema operativo creato da Google vedrebbe infatti una contrazione di milioni di device.

Milioni di dispositivi che abbandoneranno in modo definitivo l’OS che ha fatto la storia assieme a IOS e si trova oggi di fronte a un avversario estremamente simile e forte dell’effetto novità, oltre di una serie di brand molto importanti che sembrano volerlo adottare.

Huawei non esclude una soluzione alla situazione, con relativo ritorno ad Android.

Il passo è però stato fatto ed è molto probabile che il binomio IOS-Android stia per rompersi con l’ingresso di un nuovo pretendente.

Quando parliamo di Huawei (oltre alla possibilità di Oppo, Xiaomi e altre aziende), parliamo di device che vantano milioni e milioni di vendite.

Una enorme fetta di mercato che potrebbe davvero arrecare danni inimmaginabili a Google.

La società americana si troverebbe infatti priva del controllo di milioni di utenti, delle informazioni che registra sull’utilizzo e delle app preinstallate.

La nascista di Hongmeng porterà poi di sicuro allo sviluppo di app distintive e native che potrebbe conquistare il pubblico più del vecchio Android e dei discussi sistemi della grande G.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here